I AM Machina - il blog

Il blog dell'Istituto Tecnico Superiore Machina Lonati di Brescia

Quest’anno tocca a noi: Job&Orienta arriviamo!

Uno studente dell’ITS Machina Lonati non sta mai con le mani in mano: ci sono sempre sorprese, incontri, visite a diverse realtà, ma soprattutto progetti che ci aspettano.

Io e i miei compagni del II anno del corso di Marketing e Comunicazione per le Imprese di Moda di ITS Machina Lonati, lo possiamo confermare.

Dopo l’esperienza a Berlino con la stylist Lisa Filippini e la settimana a H-Farm, quest’anno la docente di Organizzazione Eventi, Nicoletta Bontempi, ci ha proposto un progetto interessante e pieno di responsabilità: la gestione dei diversi momenti che compongono il Job&Orienta.

Ma cosa è il Job&Orienta?

Per chi non lo conoscesse, Job&Orienta è il più grande salone nazionale dell’orientamento, dove si incontrano realtà del mondo della scuola, della formazione e del lavoro.

Questa fiera si pone come luogo d’incontro tra il visitatore e il suo possibile “futuro”, con incontri ed eventi organizzati ad hoc per orientare i giovani.

I giorni dedicati all’evento quest’anno sono tre: 29 e 30 novembre e 1 dicembre 2018. ITS Machina Lonati sarà presente tutti i giorni e non solo avrà un proprio stand, ma sarà presente a quello gestito da Regione Lombardia.

Il primo giorno di fiera sarà per noi il più importante perché sfileranno, nello Spazio Show del VeronaFiere, gli abiti delle collezioni New York e Bauhaus realizzati dagli studenti del corso di Stilista Tecnologico, presentati lo scorso maggio nell’ambito della Serata Della Moda.

Per essere pronti per quei fatidici giorni, noi siamo già all’opera!

Subito dopo il brief, ci siamo divisi in gruppi, abbiamo lavorato a dei brainstorming per organizzare gli stand presenti in fiera.

Supportati dalla professoressa Bontempi, infatti, abbiamo pensato a tutte le diverse fasi necessarie per portare a termine il progetto: dall’allestimento ai gadget da regalare ai visitatori, oltre a delle strategie per raccogliere contatti in fiera.

Poi è arrivata la parte più coinvolgente: la realizzazione di una sfilata. Per preparare una sfilata, infatti, ci vogliono molto tempo ed un gran numero di partecipanti.

Noi, essendo una classe numerosa, ci siamo spartiti i compiti organizzandoci in tre macro gruppi: Sfilata, Logistica e Comunicazione.

Il gruppo Sfilata deve occuparsi di tutti gli aspetti legati al momento di show, ovvero dalla scelta delle modelle fino all’uscita in passerella.

Gli studenti del gruppo Logistica deve preoccuparsi che tutto sia al proprio posto: dall’orario di partenza, fino al singolo rossetto che serve per il make up di quella determinata modella.

Il gruppo Comunicazione, invece, ha il compito di lavorare per far conoscere e per far sapere alla gente che anche noi parteciperemo a questo importante Salone, con proposte intriganti e stimolanti.

Vi ho incuriosito su quello che verrà dopo? Se la sfilata sarà stata un successo? e Se saremo riusciti a non perdere la testa?

Se sì, seguiteci sui nostri canali social Facebook e Instagram, perché vi sembrerà di essere stati catapultati direttamente nel backstage e di aver partecipato in prima persona alla realizzazione di questo evento.

Marta Grignani
II Anno del percorso di Marketing e Comunicazione per le Imprese di Moda

Next Post

Previous Post

Leave a Reply

© 2018 I AM Machina – il blog

Theme by Anders Norén