I AM Machina - il blog

Il blog dell'Istituto Tecnico Superiore Machina Lonati di Brescia

CLO 3D: il software per la moda del futuro

«La moda non è qualcosa che esiste solo negli abiti. La moda è nel cielo, nella strada: ha a che fare con le idee, con il nostro modo di vivere, con cosa sta accadendo».                                                                  [Coco Chanel]

La moda è un sistema sempre più complesso che interagisce con altri mondi come l’arte, il design, le nuove tecnologie. E proprio la relazione tra moda e nuove tecnologie sta diventando sempre più stretta e irrinunciabile.

In questo contesto i creativi e i fashion designer del futuro devono padroneggiare le nuove tecnologie e sopratutto i principali software di modellazione 3D.

CLO 3D

Un abito realizzato con il software CLO 3D

L’Ateneo della Moda Machina Lonati offre ai propri studenti la possibilità di acquisire gli strumenti tecnologici indispensabili per lavorare nella moda del futuro. Ecco quindi che da quest’anno CLO 3D sarà una degli insegnamenti fondamentali del corso Stilista Tecnologico.

 

CLO 3D: NUOVE TECNOLOGIE AL SERVIZIO DELLA MODA

CLO 3D è un software sviluppato dalla CLO Virtual Fashion (www.clo3d.com) che consente di creare dei prototipi virtuali di collezioni di abbigliamento.

Esempio di outfit creato con il software CLO 3D

Esempio di outfit creato con il software CLO 3D

CLO3D è il software più innovativo sul mercato per la prototipazione virtuale nel campo della moda e dell’abbigliamento e consente di sviluppare abiti modellati in 3D. Al termine del biennio gli studenti dell’Ateneo della Moda Machina Lonati saranno in grado di realizzare anche delle vere e proprie sfilate virtuali.

CLO 3D Virtual Fashion

CLO 3D Virtual Fashion

CLO 3D rappresenta il futuro perché grazie alla realizzazione di prototipi virtuali 3D le aziende possono innovare il tradizionale processo di produzione. Rapidità di realizzazione del progetto 3D, creazione differenti tipi di outfit, utilizzo di diverse varianti di tessuto/colore  permettono di ridurre i tempi di prototipazione senza spreco di tempo e risorse.

I designer e i creativi attraverso CLO3D hanno la possibilità di intervenire in maniera rapida sul design dei modelli, sull’abbinamento degli stessi e sulla loro trasformazione utilizzando tessuti diversi.

CLO3D consente inoltre di avere una rappresentazione estremamente realistica dei tessuti e dei pattern con una resa visiva simile al prototipo reale.

CLO3D Virtual Fashion

CLO3D Virtual Fashion

CLO Virtual Fashion VANTA UNA posizione di leadership nel mercato delle nuove tecnologie applicate alla moda

L’azienda, grazie a questa specificità, ha siglato diverse partnership con le più importanti università internazionali.

L’Ateneo della Moda Machina Lonati è diventato partner nel 2017, diventando una delle tre istituzioni formative in Italia ad adottare CLO 3D accanto a realtà prestigiose e riconosciute come lo IUAV di Venezia e il Politecnico di Milano.

È una soddisfazione far parte di un panel così autorevole di istituti di Alta Formazione. Siamo convinti che offrire ai nostri studenti l’opportunità di padroneggiare strumenti informatici all’avanguardia come CLO 3D rappresenti un vantaggio competitivo per i futuri diplomati che entreranno nel fashion system.


Barbara Toselli

tutor formatore Ateneo della Moda Machina Lonati

Next Post

Previous Post

Leave a Reply

© 2018 I AM Machina – il blog

Theme by Anders Norén